• Martedì 19 Ottobre 2021
  • (0)

Rettilineo e rotonda imboccati volutamente contromano. Un video postato sui social li inchioda.

Consapevoli di quello che facevano. Anzi di più, compiaciuti di quella che pensavano essere una bravata geniale e divertentissima. Almeno così emerge dal video postato sui social dall'amica passeggera del conducente dell'auto. Siamo a Grumello del MOnte. Il giovane a tutta velocità ha percorso contromano alla guida di una Volkswagen un tratto di strada, e poi sempre a folle velocità si è immesso sulla rotonda della provinciale 91 a Grumello del Monte, percorrendola ovviamente a quel punto pure in senso inverso. Tutto ripreso e postato in una storia di Instagram, a documentare la grande idea. Un post fatale però per la coppia, che è stata rintracciata dai Carabinieri. Senza la pubblicazione l'episodio forse si sarebbe esaurito senza conseguenze, visto che solo per fortuna in quel momento non passava nessuna altra auto. In caso contrario saremmo forse qui a parlare di un grave incidente stradale. Invece la smania di far sapere quanto erano stati bravi e impavidi è costata loro cara. Il video pubblicato ha fatto presto il giro del social ed è balzato all'attenzione dei Carabinieri. L'episodio risale alla notte fra sabato e domenica. L'uomo alla guida ha 28 anni ed è di Carobbio degli Angeli, è stato rintracciato grazie al video postato dall'amica, coetanea. E' stato sanzionato dai carabinieri di Grumello del Monte, per guida contromano - 450 euro di multa - e gli è stata ritirata la patente. Simona Befani

Guarda gli altri video