• Giovedì 13 Luglio 2017
  • (2)

Richiedenti asilo: i sindaci della Bassa chiedono al Prefetto un incontro urgente

Un 'no' trasversale è quello che arriva dai primi cittadini della Bassa Orientale - capofila il sindaco di Romano di Lombardia - all'arrivo di nuovi richiedenti asilo sul territorio. Un rifiuto che va oltre l'appartenenza politica: i rappresentanti delle amministrazioni di questo ambito, espressione tanto di centrodestra, quanto di centrosinistra e di liste civiche, hanno chiesto al Prefetto un incontro per pianificare con maggiore equilibrio la distribuzione su tutto il territorio della provincia, soprattutto alla luce del nuovo bando che prevede, tramite la convenzione con privati, l'arrivo in questa zona di altri 250 richiedenti asilo.

Altri articoli
Guarda gli altri video