• Mercoledì 20 Maggio 2020
  • (0)

Stadio di Bergamo, la Curva Nord si riveste d'acciaio

Dopo lo stop imposto dal coronavirus, è iniziata la posa dei nuovi rivestimenti laterali della Curva Nord del Gewiss Stadium. Di colore più scuro rispetto all'attuale rivestimento, sono caratterizzate da profonde scanalature verticali e vanno a ricoprire i pannelli originari il cui colore aveva suscitato le perplessità di Comune, Sovrintendenza e residenti della zona, con conseguente aggravio a carico dell'Atalanta. Adesso si sta operando sulla parte verso la tribuna centrale, poi toccherà al lato verso viale Giulio Cesare dove nel frattempo stanno riprendendo i lavori per il terzo e ultimo spazio dedicato alla ristorazione, almeno in questa prima serie. Dopo Burger King e America Graffiti è la volta di Nima, catena italiana di sushi e piatti tipici giapponesi. Intanto l'iter autorizzativo per la demolizione e ricostruzione della tribuna di viale Giulio Cesare prosegue secondo il previsto. "Lunedì è in agenda la seduta della Commissione territorio" - ha detto l'assessore alla Riqualificazione Urbana, Francesco Valesini - "Per i primi di giugno dovrebbe essere rilasciato il permesso di costruire". La demolizione e ricostruzione della tribuna era prevista originariamente in 100 giorni, ma considerata la nuova normativa sui cantieri e che se si riprenderà a giocare sarà fatto a porte chiuse, l'Atalanta potrebbe prendersi qualche settimana in più, ma di sicuro a giugno le ruspe torneranno in azione allo stadio di Bergamo. Il servizio di Matteo De Sanctis per Bergamo Tv con le immagini di Beppe Bedolis.

Altri articoli
Guarda gli altri video