• Mercoledì 19 Giugno 2019
  • (0)

Torri di Zingonia abbattute: 72 giorni di lavoro, 20mila metri cubi di macerie

Era il 2 maggio, data di inizio della demolizione delle 6 torri del degrado di Zingonia. Anna e Athena, da anni ormai centro nevralgico di illegalità, clandestinità, spaccio e abusivismi di ogni genere. Il bando per l'abbattimento fu assegnato alla Vitali spa per 700mila euro, che nel contratto aveva nove mesi di tempo per completare complessivamente i lavori, vale a dire fino a fine anno. Ci ha messo un'infinità di tempo in meno. 72 giorni di lavoro, sei giorni su sette, con 20 uomini all'opera per demolire edificio dopo edificio tutta l'area. Prima i tre Palazzoni Anna poi da giugno via ai lavori anche su Athena. Sei torri alte 30 metri, ciascuna costituita da 9 piani. Simona Befani

Guarda gli altri video