Un sabato in città tra caldo e piscina

Le nostre valli restano la meta turistica più ambita per chi può permettersi di staccare solo per poche ore: e gli effetti si sono visti subito. In mattinata sono state segnalate code verso la Valle Brembana dai ponti di Sedrina a Zogno e nell’attraversamento di San Giovanni Bianco, due dei punti più delicati della viabilità della zona, con circolazione decisamente rallentata. Medesima situazione si è registrata anche in Valle Seriana, con gli ormai classici rallentamenti da Albino a Fiorano, tra Vertova e il bivio per Casnigo e da Ponte Nossa in direzione di Clusone. Traffico intenso, ma sostanzialmente regolare invece sull'autostrada Milano-Venezia. E in città? Sembra essere rimasta poca gente, come dimostrano le immagini del mercato dello stadio del centro nelle ore più calde, mentre hanno fatto ovviamente registrare il pienone le piscine Italcementi.

Altri articoli
Guarda gli altri video