Lunedì 04 Gennaio 2010

Curno, fiamme in una palazzina
Saltata la corrente, lievi intossicati

Incendio la mattina di lunedì 4 gennaio a Curno, in una palazzina di tre piani di via Emilia 9. Alcune persone sono state lievemente intossicate dal fumo e sono state soccorse dal personale del 118. Le fiamme si sono propagate verso le 7,30 e a causare il rogo sembra sia stato un mozzicone di sigaretta gettato o abbandonato in una cantina.

Alcuni condomini della palazzina che ha 18 appartamenti si sono accorti del fumo che fuoriusciva dalla cantina e hanno tentato di spegnare le fiamme, ma poi verso le 9 hanno chiamato i vigili del fuoco, intervenuti con tre squadre, una di Dalmine e due di Bergamo. Il fumo ha invaso il vano scale e alcune persone hanno avuto qualche piccolo problema di respirazione, ma nulla di grave.

L'incendio ha reso inagibile una stanza dell'appartamento al primo piano che sta sopra la cantina ma soprattutto ha causato seri danni all'impianto elettrico che è andato in tilt. La palazzina per il momento è senza luce, nel pomeriggio è prevista la riparazione.

k.manenti

© riproduzione riservata