Mercoledì 31 Marzo 2010

Camion ariete a Ranica
Razziati abiti per 50mila euro

Probabilmente domenica avevano fatto un sopralluogo all'interno del negozio, fingendosi clienti, per adocchiare dove erano piazzati i capi d'abbigliamento più costosi. E la notte tra lunedì e ieri sono tornati allo stesso punto vendita, «Spazio moda» di via Marconi a Ranica e, dopo aver sfondato la vetrina con un camion rubato, hanno portato via abiti per 50 mila euro e la stessa cifra servirà anche per riparare i danni alla vetrina. Ora le riprese delle telecamere del sistema di videosorveglianza interno al negozio sono al vaglio dei carabinieri della stazione di Alzano.

I negozianti hanno comunque riconosciuto almeno una delle quattro persone della banda: probabilmente proprio lui, domenica pomeriggio, assieme ad altri complici, si era infatti presentato al negozio per fare un soprallugo. Si tratta del quinto furto in 5 anni.

La banda era ben organizzata: ha raggiunto il negozio di via Marconi a Ranica con un furgone cassonato rubato poco prima a un'impresa edile di Tribulina di Gavarno, ma anche con tre automobili. In retromarcia uno dei componenti della banda ha sfondato la vetrata principale del negozio, demolendo il vetro. I complici sono subito entrati nel punto vendita e, nel giro di tre o quattro minuti hanno arraffato quanto più possibile.

e.roncalli

© riproduzione riservata