Mercoledì 06 Ottobre 2010

L'annuncio del ministro Matteoli:
Tavolo tecnico per lo scalo merci

Un tavolo tecnico attorno al quale far sedere i rappresentanti degli enti locali, Rete Ferrovieria Italiana e gli operatori economici allo scopo di predisporre un progetto operativo - coinvolgendo pubblico e privati - nel più breve tempo possibile.

È quanto si è deciso martedì a Roma nel corso di un incontro organizzato a Roma tra il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, alcuni operatori bergamaschi del settore e una rappresentanza di Confindustria Bergamo.

La complessa vicenda relativa allo spostamento dello Scalo Merci di Bergamo è stata portata all'attenzione del ministro grazie all'interessamento della senatrice Alessandra Gallone (PdL), che ha reso possibile un approfondito scambio di vedute e di informazioni tra il ministro e la delegazione bergamasca.

«Il ministro Matteoli - si legge in una nota -, nel condividere l'opinione degli operatori sul valore pubblico di questa infrastruttura ritenuta essenziale per il suo indotto economico e occupazionale, si è impegnato ad aprire - nei prossimi giorni - un tavolo tecnico a cui saranno invitati Enti locali, RFI e operatori economici allo scopo di predisporre un progetto operativo, fra pubblico e privati, in tempi rapidi».

a.ceresoli

© riproduzione riservata