Controlli in Bergamasca
Ritirate 15 patenti nella notte

Controlli nella notte sulle strade bergamasche. La polizia stradale di Bergamo insieme alla polizia locale del Consorzio della Valle Seriana e Intercomunale dei Colli hanno effettuato dei controlli sulle auto in transito a Gorlago, Montello, Parre, Dalmine e Grumello.

Controlli in Bergamasca Ritirate 15 patenti nella notte

Controlli nella notte sulle strade bergamasche. La polizia stradale di Bergamo insieme alla polizia locale del Consorzio della Valle Seriana e Intercomunale dei Colli, per un totale di sette pattuglie, hanno effettuato dei controlli sulle auto in transito dalla mezzanotte alle 7 del mattino di sabato 6 novembre sul territorio di Gorlago, Montello, Parre, sulla 525 di Dalmine e fuori dal casello autostradale di Grumello.

In totale sono state controllate 139 auto: 15 le patenti ritirate (a una donna e a 14 uomini), 13 delle quali per guida in stato di ebbrezza. Tra i casi segnalati dalla polizia, a Parre un uomo di Casnigo è stato fermato e gli è stata ritirata la patente per guida sotto l'effetto dell'alcol. Durante i controlli, il fratello che viaggiava con lui è stato denunciato per ubriachezza molestra: sotto l'effetto dell'alcol, il giovane avrebbe infatti trattato in malo modo le forze dell'ordine che stavano effettuando i controlli.

Ancora a Parre, intorno alle 3, è stato fermato anche un giovane milanese di 23 anni in compagnia di una ragazza. Al momento dell'alcoll test il ragazzo avrebbe richiesto l'intervento del 118: preso da un attacco di panico, non voleva essere sottoposto ai controlli. Al 23enne è stata ritirata la macchina e la patente. Dai controlli, la polizia ha anche scoperto che il giovane si era rifiutato di sottoporsi al test anche nel 2009.

© RIPRODUZIONE RISERVATA