Venerdì 07 Gennaio 2011

Lite in casa di commerciante
Scoperta serra con marijuana

È stata lite a far scoprire ai carabinieri che nella casa di un commerciante con un negozio in via Baioni era stata allestita una serra per la coltivazione di marijuana: M. T., 29 anni, è stato arrestato a Treviolo nella notte tra il 5 e il 6 gennaio e condotto in carcere.

I militari dell'Arma sono stati allertati dai vicini di casa del commerciante. Era ormai l'una di notte, ma si sentivano i rumori di un forte litigio. I carabinieri di Curno sono intervenuti in via Deledda e hanno constatato che la lite tra il 29enne e due donne si era già conclusa.

Per maggiore sicurezza le forze dell'ordine hanno preferito controllare la casa e hanno scoperto una serra per la coltivazione di marijuana molto organizzata con un impianto di aerazione e lampade alogene, tanto che le piantine erano alte un metro e mezzo. Merito anche di un manuale e dei fertilizzanti.

Sono state contate 24 piantine e in più i carabinieri hanno sequestrato 500 grammi di marijuana già essiccata e 600 grammi ancora da essiccare. La perquisizione nel negozio non ha invece portato alla luce irregolarità.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata