Venerdì 25 Marzo 2011

Yara, sabato è il 26. Il sindaco Locatelli:
quasi un tormento la ricorrenza mensile

Sabato sarà il 26 marzo, ma non sono in programma manifestazioni particolari a Brembate Sopra, dove il 26 novembre 2010 è scomparsa Yara Gambirasio, il cui corpo è stato trovato il 26 febbraio scorso in un campo di un paese vicino.

Il sindaco del paese, Diego Locatelli, ritiene «quasi un tormento» la ricorrenza mensile che la stampa scandisce in riferimento alle date della scomparsa e del ritrovamento. «Sabato non ci sono in previsione manifestazioni civiche - ha commentato il sindaco -. Non so poi se la parrocchia farà qualcosa autonomamente».

E alla domanda se in paese cominci ad esserci rassegnazione risponde: «Come ho già detto anche se il tempo passa, se questo serve per trovare il colpevole, ben venga, certo che poi alla fine vogliamo vedere i risultati». «Sui funerali non sappiamo ancora niente - ha continuato -, la settimana scorsa ci avevano detto che ci avrebbero fornito una data di massima questa settimana ma ora pare che dovremo aspettare la prossima e non è escluso che si debba attendere ancora».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata