Mercoledì 30 Marzo 2011

Usava chiave elettronica pirata:
arrestato moldavo su Bmw rubata

Un moldavo di 27 anni, U. M., è stato arrestato dalla polizia stradale di Seriate per ricettazione: era alla guida di una Bmw rubata e stava usando una chiave elettronica contraffatta in modo molto sofisticato. Il 27enne è stato condotto in carcere.

La stradale ha intimato lo stop alla Bmw X5 sospetta sull'A4 all'altezza di Seriate e in direzione Venezia, mercoledì 29 marzo verso le 19. Il moldavo sembrava non volersi fermare, poi ha rallentato accostando qualche centinaio di metri dopo.

Il 27enne ha detto che doveva consegnare l'auto a un connazionale a Padova, ma le forze dell'ordine si sono insospettite quando hanno notato che la chiave elettronica inserita nel quadro non sembrava originale. Tanto più che serviva per accendere il motore ma non per aprire le portiere. Una chiave elettronica bel contraffatta e creata evidentemente da malviventi molto esperti nel settore dell'informatica e dei microchip.

I controlli sono stati approfonditi e la polizia ha scoperto che la Bmw X5 era intestata a una società di Aosta ed era stata rubata il 25 marzo, come risultata da una denuncia ai carabinieri di Segrate. Il moldavo è stato così trasferito nel carcere di via Gleno.

 

m.sanfilippo

© riproduzione riservata