Domenica 03 Aprile 2011

Vandali ad Alicudi estirpano
le mimose dedicate a Yara

Sono state estirpate dai vandali circa settanta mimose piantate nei giorni scorsi ad Alicudi, in provincia di Messina, in meomoria di Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa a Brembate Sopra il 26 novembre scorso e il cui corpo è stato ritrovato il 26 febbraio, tre mesi dopo, in un campo di Chignolo d'Isola.

L'iniziativa ad Alicudi era stata organizzata dai soci dell'associazione «Borgata Lami» contro la violenza sulle donne, che hanno piantato nell'isola delle Eolie circa 700 alberi, tra i quali anche molte mimose in ricordo della ragazza assassinata.

Per l'8 marzo anche a Lipari ogni famiglia del posto era stata invitata a piantare una pianta di mimosa per ricordare la tredicenne di Brembate Sopra. Un modo delicato per essere vicini ai genitori di Yara.

k.manenti

© riproduzione riservata