Martedì 26 Luglio 2011

Romano, ladri acrobati a segno
Svuotati i videopoker a «Il Borgo»

Ladri acrobati in azione nella Bassa Bergamasca. Nel mirino dei soliti ignoti la sala giochi del centro commerciale «Il Borgo» a Romano di Lombardia. Per mettere a segno il colpo, i ladri - certamente agili - hanno prima scalato l'edificio fino al tetto, poi si sono calati con una fune.

E' successo nella notte fra lunedì 25 e martedì 26 luglio nel centro commerciale posto sulla strada statale Soncinese. I malviventi - presumibilmente più di uno - hanno dapprima raggiunto una tettoia dell'edificio, qui hanno probabilmente issato una scala e sono saliti fin sul tetto. Qui hanno praticato un foro, non molto ampio, sulla copertura in plexiglass e si sono calati con una fune nel centro commerciale.

Dopo aver raggiunto la sala giochi, hanno svuotato tutte e 12 le macchinette dei videopoker e sono ritornati sui loro passi salendo con la fune sul tetto e poi scendendo sulla tettoia. Secondo una prima stima il furto avrebbe fruttato ai malviventi circa 10.000 euro.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Calcio e Romano e della compagnia di Treviglio per gli accertamenti di legge.

e.roncalli

© riproduzione riservata