Lunedì 06 Febbraio 2012

Freddo, le tubature si gelano
Bas al lavoro, ecco cosa fare

Tubature che saltano, sistemi che vanno in blocco, contatori rotti. Il freddo provoca anche questi disagi e ne sa qualcosa la Bas /Uniacque che sta cercando di rispondere alle numerose chiamate dei cittadini: solo nel weekend i call center hanno ricevuto oltre 120 chiamate per interventi collegati a contatori rotti a causa del gelo. «Quanso si verificano guasti di questo genere - spiegano da Bas/UNiacque - si rimane quasi sempre senz'acqua: più della metà dei contatori guasti sono stati rapidamente sostituiti dalla nostre squadre di pronto intervento, le quali hanno funzionato a pieno regime». Si parla di una trentina di interventi a Bergamo, 6 a Casnigo, 5 a Ranica, 7 ad Alzano, così come a Ponteranica, 3 a Treviolo e due a Sedrina.

Bas/Uniacque fornisce quindi alcune indicazioni e consigli utili per evitare blocci o guasti dato il prolungarsi dell'ondata di freddo che ci ha portato abbondantemente sotto lo zero: «In presenza di contatori collocati in pozzetti o in nicchie esterne ai fabbricati, in locali non riscaldati o non abitati, se la temperatura esterna dovesse rimanere per più giorni al di sotto dello zero, è consigliabile lasciare che da un rubinetto fuoriesca un filo d'acqua - spiegano dagli uffici -. È sufficiente una modesta quantità, evitando inutili sprechi. I pozzetti (o le nicchie poste sui muri esterni dei fabbricati), sportello compreso, debbono comunque essere ermeticamente isolati dall'ambiente esterno e opportunamente coibentati. Basta usare materiali isolanti, come ad esempio polistirolo o poliuretano espanso, facilmente reperibili presso rivenditori del settore edile».

Inoltre i contatori in locali non riscaldati devono a loro volta essere «rivestiti con materiale isolante (sempre polistirolo, poliuretano espanso o materiali simili) e mai avvolgere le tubature dell'acqua con lana di vetro o stracci: questi materiali assorbono acqua e possono addirittura peggiorare la situazione, oltre a costituire un potenziale luogo di annidamento per insetti e sporcizia».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata