Mercoledì 28 Marzo 2012

L'ultima trovata del sindaco Malanchini
Lancia «Spirà», linea di abbigliamento

Giovanni Malanchini, sindaco di Spirano, lancia una linea di abbigliamento con il marchio «Spirà». «Crediamo possa essere un'idea che piacerà alla gente - dice -. Inizieremo dalle felpe, sullo stile delle felpe con la scritta Berghèm che hanno spopolato, poi se la cosa troverà consensi andremo avanti».

«Non abbiamo aziende di abbigliamento in paese, se ne occuperà una ditta del Bresciano – spiega –. Comunque lo spirito della cosa non cambia, è tutto fatto in Italia». Malanchini su questo punto non transige: niente made in China e dintorni. Non sia mai. Giusto un mese fa aveva messo al bando chincaglierie cinesi, negozi e ristoranti etnici dal suo centro storico in difesa delle vecchie botteghe e delle tradizioni. Non è dato ancora sapere chi sta disegnando bozzetti e modelli.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo oggi in edicola

e.roncalli

© riproduzione riservata