Venerdì 30 Marzo 2012

Rapina in posta a Sovere
Banditi senza armi: 1.200 €

L'ufficio postale di Sovere è stato rapinato giovedì 29 marzo da due banditi che sono entrati verso le 13 nell'ufficio con il volto scoperto e senza armi gridando che volevano i soldi. È stata dunque una rapina dalle caratteristiche abbastanza anomale.

In posta in quel momento c'erano un cliente e i dipendenti. I malviventi hanno arraffato circa 1.200 euro in contanti e se la sono svignata a piedi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Sovere che hanno avviato le prime indagini per tentare di rintracciare i responsabili.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata