Mercoledì 17 Ottobre 2012

Regione, dimissioni il 25 ottobre
Elezioni il 16 o il 23 dicembre

«Siamo in tempo utile per votare prima di Natale». Il presidente della Regione, Roberto Formigoni, lo ha sottolineato, spiegando che il 25 ottobre oltre la metà dei consiglieri della Lombardia presenteranno le proprie dimissioni. A suo dire, quindi, le elezioni «potrebbero essere il 16 o il 23 dicembre».

«Dopo aver parlato sabato con il ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri - ha detto Formigoni -, ho contatto la Presidenza del Consiglio e di intesa, intendo ridurre al minimo la campagna elettorale. Sono contento che la Presidenza del Consiglio concordi che si vada al voto al più presto».

Sulla possibile candidatura di Maroni, intanto, prosegue il clima infuocato: «Noi non abbiamo fatto cadere nessuno. Aspettiamo le nostre primarie, che si terranno nei gazebo sabato e domenica prossima. Chi verrà a firmare per le nostre proposte di legge in un'altra scheda indicherà chi preferisce come successore di Formigoni, lunedì sapremo il candidato leghista. Successivamente le primarie di coalizione possono essere una buona soluzione» ha detto il segretario federale della Lega Nord, Roberto Maroni.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata