Martedì 27 Novembre 2012

Rubano quadri, furgoni e computer
ma al posto di blocco riescono a fuggire

I carabinieri del radiomobile di Brescia, grazie ad un posto di controllo realizzato martedì mattina alle 6 in via Padana superiore a Brescia, hanno recuperato merce rubata la scorsa notte da un'azienda di Spirano del valore complessivo di 50 mila euro. Si tratta di due furgoncini e computer, quadri, macchinari.

I militari hanno prima notato un furgone Iveco Daily che si fermava a lato della carreggiata per evitare il posto di controllo. L'autista ha abbandonato il mezzo mentre era ancora in marcia. Mentre i militari controllavano la merce trasportata sul mezzo, è arrivato un autocarro Volkswagen Caddy che, a una cinquantina di metri dai militari, ha arrestato la marcia.

I due occupanti, come aveva fatto poco prima l'autista del Daily, sono fuggiti nel campo che costeggia la strada, facendo perdere le proprie tracce anche grazie al fatto che era ancora buio.

I carabinieri hanno restituito la merce ed i veicoli al legittimo proprietario.

a.ceresoli

© riproduzione riservata