Mercoledì 16 Gennaio 2013

Regionali, il Pd si presenta
Martina: «Maroni berlusconiano»

Il Pd ha presentato stamattina, mercoledì 16 gennaio, nella sua sede provinciale, i suoi candidati per le prossime elezioni regionali. Le parole d'ordine sono: lavoro, rinnovamento della classe dirigente lombarda, serietà, legalità e trasparenza.

I candidati sono Maurizio Martina, Mario Barboni, Jacopo Scandella, il renziano Alessandro Frigeni, il sindaco di Casirate Luigia Degeri, l'ex sindaco di Verdellino Giuseppe Bacis, Miriam Campana, avvocato e già candidata alle Comunali per il Pd con Bruni, e due new entry: Elisabetta Olivari, professionista nel settore della comunicazione, ed Emilia Stoica, responsabile di laboratorio in un'azienda e impegnata nella difesa dei diritti dei suoi connazionali rumeni.

Martina ha sottolineato: «Le prossime elezioni regionali saranno una battaglia campale per la Lombardia e il Paese. Non vendiamo fumo, ma proposte serie e concrete. C'è soprattutto l'esigenza di riorganizzare il modello produttivo lombardo».

Martina ha anche attaccato Maroni e la Lega: «Maroni ha preso una piega berlusconiana con manifesti 6 metri per 3 e promesse di cieli azzurri. L'obiettivo del 75% della tasse da far restare in Lombardia è pura demagogia. Non sono riusciti a farlo stando 10 anni a Roma, non si vede come potrebbero farlo ora».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata