Venerdì 07 Giugno 2013

Treni, ecco l'orario estivo
Poche novità per i pendolari

Nessuna novità di sostanza, per quanto riguarda il trasporto ferroviario regionale che interessa i collegamenti con Bergamo e la sua provincia, dal prossimo 9 giugno con l'entrata in vigore del nuovo orario di Trenord e di Trenitalia.

Con il nuovo orario ferroviario, nel prossimo mese di agosto la riduzione dei treni pendolari sarà concentrata in tre settimane e non in quattro come accadeva fino ad oggi. Sono i treni che vanno in ferie e già pubblicizzati sugli orari ufficiali, a cui si aggiungono due collegamenti della Milano-Brescia che serve la Bassa. Sono il treno 10622 da Brescia a Milano e il treno 10639 in senso contrario. Nelle tre settimane di riduzione del servizio ad agosto i treni della linea S6 Novara-Passante di Milano-Treviglio saranno limitati a Pioltello e il servizio fino a Treviglio sarà garantito dai treni della linea S5 Varese-Passante di Milano-Treviglio. Con il nuovo orario viene aperta una nuova fermata sulla linea Milano-Pavia. È quella di Pieve Emanuele, tra le stazioni di Locate e di Villamaggiore, servita dai treni della linea S13.

Ci sono poi alcune modifiche d'orario che possono interessare i turisti bergamaschi per la Valtellina, con il treno festivo da Milano alle 7,20 che arriverà a Tirano alle 9,50 per la corrispondenza con il treno rosso delle Ferrovie retiche Bernina express. Per quanto riguarda invece i collegamenti con le Frecce, con il nuovo orario viene potenziato il ruolo di Milano. Trenitalia infatti ha istituito un Frecciarossa da Milano Centrale per Ancona con fermate nelle principali località turistiche da Rimini in poi.

Ci sono più collegamenti Frecciarossa con Torino, con Roma, con Napoli e con Salerno. Con il nuovo orario viene aperta anche la nuova stazione sotterranea di Bologna per i Frecciarossa, che fa guadagnare 3 minuti tra Milano e Bologna e 5 minuti tra Milano e Firenze. A Roma Tiburtina, che si trova nella zona nord della capitale , fermano dal 9 giugno 48 Frecciarossa, mentre viene attivata la nuova stazione di Reggio Emilia sulla linea ad alta velocità Milano-Bologna. Ci fermeranno 10 treni ad alta velocità. Sono ora 149 i collegamenti con le Frecce che interessano Milano ogni giorno. Trenitalia ha poi confermato che ogni mese saranno prenotabili un milione di biglietti a tariffa economica e super economica, con prezzi da 9 a 29 euro.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata