Giovedì 24 Aprile 2014

Abbonamento da Vidalengo

per avere il bonus delle ferrovie

La stazione ferroviaria di Vidalengo

Pessimo il trasporto ferroviario regionale sulla linea Milano-Brescia-Verona nello scorso febbraio e così scatta il bonus per gli abbonati mensili e annuali. Potranno comprare il mensile di maggio con lo sconto automatico del 30% mentre quelli annuali avranno lo sconto al momento del rinnovo dell’abbonamento.

Il bonus non spetterà agli abbonati che prendono il treno a Treviglio per Milano perché la Regione Lombardia ha deciso che sono assegnati alla linea S 5 Treviglio-Passante di Milano-Varese. Una delle migliori in assoluto del servizio lombardo pur avendo un parametro di affidabilità ancora più severo delle altre, mentre il rimborso sugli abbonamenti è del 25%. Una linea che però viene utilizzata poco dai viaggiatori da Treviglio che preferiscono i treni più veloci, ma super affollati della Milano-Brescia-Verona e qualche corsa da Cremona.

Per avere il bonus alcuni abbonati trevigliesi fanno così l’abbonamento da Vidalengo, fermata a monte di Treviglio, rientrando tra i viaggiatori della Milano-Brescia-Verona. Per loro il bonus è uno sconto di 15 euro sull’acquisto del prossimo mensile. Non corrono rischi di multe perché hanno un abbonamento da una stazione precedente a quella utilizzata mentre sarebbero passibili di multe se avessero l’abbonamento da Treviglio e salissero in treno da Vidalengo.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 24 aprile

© riproduzione riservata