Venerdì 19 Marzo 2010

Bergamo, è morta la 71enne
travolta in Borgo Palazzo

È morta nella notte fra giovedì e venerdi la signora di 71 anni che martedì mattina era stata travolta da un motociclista mentre attraversava un passaggio pedonale in via Borgo Palazzo, a Bergamo: si chiamava Donatella Faletti e abitava proprio in via Borgo Palazzo.

Il tragico incidente aveva  visto entrambi i protagonisti finire in ospedale: era avvenuto tra le vie Piatti e Rubini. La donna investita era subito apparsa in condizioni preoccupanti mentre il motociclista, finito a terra dopo l'impatto, aveva riportato solo qualche escoriazione.

L'incidente era avvenuto verso le 8 all'altezza del civico 83, in un momento di notevole traffico: la donna stava attraversando sulle strisce pedonali, ma giunta a metà era stata travolta dalla Bmw R1100 Touring, condotta da M. M., 28 anni, residente in città, diretta fuori Bergamo.

Probabilmente il motociclista non aveva fatto in tempo a notare la donna e anche quest'ultima, spaventata dal suo arrivo, deve aver esitato; ne era scaturito un impatto molto violento e l'anziana era stata sbalzata alcuni metri più avanti. Subito dopo l'urto il giovane sulla Bmw aveva perso il controllo del mezzo che prima ha urtato una Peugeot 206 parcheggiata, danneggiandola lungo la fiancata sinistra e poi era finito a terra.

Il personale della Croce Rossa aveva provveduto a intubare la 71enne e a darle dell'ossigeno. Dopo più di 40 minuti i soccorritori hanno infine deciso di trasportarla ai Riuniti dove purtroppo è spirata.

r.clemente

© riproduzione riservata