Martedì 03 Giugno 2014

Brusaporto, rapina alle poste

Banditi fuggono con gli spiccioli

Due banditi hanno messo a segno una rapina questa mattina all’ufficio postale di Brusaporto in via Bagnatica al civico 5. Magro il bottino, visto che i malviventi hanno messo le mani solo su banconote da 5 euro.

I due, armati di pistola e con il volto coperto da passamontagna, hanno fatto irruzione nelle poste alle 9.30. In quel momento vi era una decina di persone, per lo più pensionati in attesa di riscuotere appunto la pensione.

Hanno intimato a tutti di stare fermi e tranquilli, poi hanno ordinato ai dipendenti di consegnare il denaro. Ma essendo chiusa e bloccata la cassaforte, i due banditi non hanno atteso oltre, hanno arraffato le banconote e si sono dileguati.

All’esterno, alcune persone hanno visto in banditi fuggire a bordo di una Lancia Ypsilon. Poco dopo sono giunti i carabinieri di Calcinate. L’auto - presumibilmente rubata - è stata ritrovata, ma dei banditi nessuna traccia.

© riproduzione riservata