Venerdì 14 Febbraio 2014

C’è ancora il rischio valanghe:

4 strade chiuse di notte da sabato

La strada per Foppolo

Ancora strade chiuse di notte sulle nostre montagne per il rischio valanghe (nei prossimi giorni dovrebbe piovere anche in alta quota). La Provincia di Bergamo ha diramato quattro ordinanze di chiusura relative ad altrettante strade. In dettaglio ecco le strade chiuse (per ora da sabato 15 a martedì 18 febbraio).

Strada provinciale 2: Lenna-Foppolo. Chiusura dalle 18 alle 7 al transito dal km 53,700 al km 57,800 nei Comuni di Valleve e Foppolo.

Strada provinciale 49 «Valle Seriana superiore». Chiusura dalle 18 alle 6 al transito dal km 50,200 al km 51 nel Comune di Valbondione.

Strada provinciale 294 «Valle di Scalve». Chiusura dalle 18 alle 6 al transito dal km 35,750 al km 36,400 nei Comuni di Schipario e Vilminore di Scalve.

Strada provinciale 61 «Sant’Andrea-Vilminore-Manna. Chiusura dalle 18 alle 6 al transito dal km 63,500 al km 64,500 nel Comune di Vilminore di Scalve.

Inoltre, in relazione all’ex strada statale 11 Padana Superiore, dopo la fine dei lavori per la realizzazione della nuova rotatoria, dalle 9 di lunedì 17 febbraio sarà aperta la rotatoria in Comune di Calcio dal km 203,510 al km 203,840.

Infine, come già era stato annunciato, la Provincia segnala ancora la riapertura al transito della strada provinciale 14 in Località La Grate, Comune di Berbenno, con istituzione di senso unico alternato regolato da impianto semaforico dal km 17,020 al km 17,200 con limite massimo di velocità pari a 30 km/h, nelle seguenti fasce orarie: dalle ore 6 alle ore 8 e dalle ore 17 alle ore 20 dal lunedì al sabato con monitoraggio e sorveglianza del versante di monte. In caso di situazioni di pericolo la strada verrà immediatamente chiusa.

Nelle restanti fasce orarie, il traffico veicolare con massa a pieno carico superiore alle 3,5 t., in direzione Bergamo, Lecco sarà deviato sulle strade provinciali 21-22-172; in direzione Zogno, Valle Brembana sarà deviato sulle strade provinciali 17-32-24 ed ex strada statale 470 in deroga all’ordinanza 706/2002. Il traffico leggero verrà invece deviato sulle vie comunali : Via Ponte Pietra, via Caretti, via Cepino, via Papa Giovanni XXIII (S. Omobono T.), via Cazenerino, via Capietrobelli, via Chiesa (Bedulita) e strada provinciale 16.

© riproduzione riservata