Venerdì 13 Giugno 2014

«Ci sono i rapinatori all’A&O»

Irruzione dei carabinieri: presi

I carabinieri mostrano tutti gli oggetti recuperati dopo la rapina

È stata una passante a segnalare la rapina in corso al market A&O di Fiorano al Serio a una pattuglia di passaggio. I militari hanno fatto irruzione sorprendendo i due malviventi che, con il bottino in mano, stavano per darsi alla fuga.

In manette sono finiti un 55enne residente ad Alzano Lombardo e un 52enne di Torre Boldone, entrambi pluripregiudicati. Col volto coperto da passamontagna, armati di un coltello e di una pistola giocattolo, poi risultata essere la fedele riproduzione di una Beretta mod.85, poco prima delle 12 di giovedì hanno fatto irruzione all’interno del supermercato di via Seghezz.

Dopo aver minacciato un’impiegata, avevano arraffato dalla cassa, 4.000 euro. Sono arrivati i militari e, dopo una breve colluttazione, il militare capo equipaggio è riuscito a bloccare e disarmare uno dei due rapinatori, armato di coltello, all’interno del market.

Il secondo malvivente, dopo una breve fuga lungo le vie adiacenti, è stato raggiunto e immobilizzato dal secondo carabiniere che si era lanciato al suo inseguimento a piedi.

Perquisiti i domicili dei due arrestati, sono stati trovati: ad Alzano, in un cassetto dell’armadio nella camera da letto, una pistola semi automatica modello Conan cal.357 con matricola abrasa e relativo munizionamento, una seconda pistola finta priva di tappo rosso, un paio di guanti e una parrucca; a Torre Boldone, in una cantina nelle pertinenze dell’abitazione, un casco e un paio di occhiali da sole. Tutto il materiale sequestrato sarà esaminato allo scopo di accertare se è stato utilizzato per altri reati analoghi.

I due rapinatori indossavano pantaloni lunghi, felpe e giubbotti, ma sotto di essi avevano pantaloncini corti e t-shirt: probabilmente il loro piano prevedeva di cambiarsi dopo il colpo per non essere più riconoscibili.

Le armi e gli indumenti usati per il travisamento sono stati sequestrati e il denaro, interamente recuperato, restituito.

© riproduzione riservata