Giovedì 01 Maggio 2014

Da Bergamo a Miami via Sanremo
La querelle delle vedove Pigna

Carillo Pesenti Pigna

Due donne che si ritrovano in tribunale per l’eredità di Carillo Pesenti Pigna. Sono loro le protagoniste di una battaglia legale che parte da Sanremo, rimbalza a Bergamo e finisce a Miami, in un tourbillon di querele e accuse che non ha tregua.

Da una parte Inca Mayta Cremieux, 43 anni, discendente di una nota famiglia di commercianti sanremesi alla quale il rampollo dei fondatori della Cartiera Pigna di Alzano aveva dato due figli; dall’altra Jeanette Billot, 37 anni, portoricana, la moglie con cui Carillo ha passato gli ultimi anni nella villa di Miami prima di spegnersi per cirrosi epatica il 5 febbraio del 2011.

Insomma, un bel groviglio. Nel quale il 21 aprile è piombata anche la sentenza di Bernard S. Shapiro, giudice del tribunale di Miami, dov’è in corso un contenzioso sulla villa di Pesenti Pigna dove ancora vive la moglie Jeanette.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 1° maggio

© riproduzione riservata