Giovedì 26 Dicembre 2013

I 5 stelle hanno scelto il candidato

Zenoni corre da sindaco a Bergamo

Marcello Zenoni

Il Movimento 5 Stelle di Bergamo ufficializza il suo candidato sindaco per le elezioni amministrative 2014: è Marcello Zenoni ad uscire vincente dal ballottaggio che ha visto gli attivisti

impegnati nella scelta del loro candidato a primo cittadino della città.

Già vincente nella prima votazione su Liquid Feedback, che ha determinato i due candidati al ballottaggio, Zenoni ha confermato il vantaggio su Fabio Gregorelli con 41 voti favorevoli (68% dei votanti), 19 contrari e 6 astenuti. Architetto di professione e appassionato urbanista, «pone l’onestà intellettuale e la trasparenza di intenti alla base della sua azione politica» spiegano i grillini nel loro comunicato di presentazione. Partendo da questi presupposti, «Zenoni conta di prestare la sua voce alla sempre più numerosa cittadinanza che vuole un reale cambiamento nella gestione della res publica». Un cambiamento che, sostiene l’aspirante primo cittadino, «riguarderà tra le altre cose il nostro modo di vivere case e quartieri, il nostro modo di spostarci e di usufruire dei servizi pubblici, la nostra concezione del welfare urbano e dell’assistenza sanitaria, il nostro modo di stare insieme e di godere delle bellezze della natura».

La sua Bergamo ideale è «una città sostenibile che riflette su come far vivere i propri cittadini, che promuove e sviluppa comportamenti virtuosi, che stimola la fruizione del bello, del verde dei Colli così come della cultura diffusa nella città storica. E’ una città viva che aiuta le persone a incontrarsi e a condividere intenti comuni. Una città dove si vive bene è una città che piace e che attira di

conseguenza anche il turismo e le migliori personalità del Paese».

© riproduzione riservata