Lunedì 17 Marzo 2014

Il 4 febbraio una frana in Città Alta

Riaperta via Borgo Canale

Frana in via Borgo Canale
(Foto by Colleoni Foto)

È stata riaperta al traffico via Borgo Canale, nel tratto compreso tra via S.Martino della Pigrizia e via Costituzione, lo scorso 4 febbraio interrotta causa frana. A provocare la frana sulla strada la pioggia caduta incessantemente nei mesi scorsi, un maltempo che ha causato una serie di frane e smottamenti non solo nei paesi e sulle strade di montagna e delle valli, ma anche in piena città, soprattutto in Città Alta.

In Borgo Canale una porzione di muro di contenimento del terreno aveva ceduto franando sulla strada senza provocare, fortunatamente, danni alle abitazioni e ai garage vicini e senza ferire alcuna persona, ma costringendo la polizia locale a chiudere immediatamente al traffico la via, sia per motivi di sicurezza che proprio per l’impossibilità di transitare con auto o motociclette.

La portata della frana non era di grosse dimensioni ma la carreggiata ristretta, che caratterizza tutta la via, è stata completamente occupata dalla terra e dai sassi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno verificato la situazione e si sono accertati che non vi fossero altri problemi o rischi di ulteriori cedimenti; insieme a loro anche due pattuglie della polizia locale che hanno monitorato il traffico e chiuso i due accessi alla via (da via Costituzione e da via San Martino della Pigrizia). La strada è rimasta chiusa finchè tutta la massa di terreno non è stata rimossa dalla strada e il tratto non è stato messo in sicurezza, con la riapertura della carreggiata lunedì 17 marzo.

© riproduzione riservata