La rabbia (on line) degli studenti «Il bus non passa più da Sorisole»

La rabbia (on line) degli studenti
«Il bus non passa più da Sorisole»

Petizione in rete: «Atb ha deciso di non far passare da Sorisole l’autobus 9A delle 6.54».

«Sono i primi giorni di scuola e come inizio per noi studenti di Sorisole è stato tutt’altro che tranquillo. Purtroppo Atb ha deciso di non far passare da Sorisole l’autobus 9A Marigolda delle 6.54, come scritto sul tabellone orari e sul sito dell’Atb (come da allegato), ma di farlo transitare solo da Petosino per cui ci ritroviamo ad arrivare a scuola in ritardo». Comincia così la mail ricevuta in redazone e sottoscritta da 27 studenti del paese che hanno dato vita ad una petizione on line. Dall’emblematico titolo: «Paghiamo l’abbonamento, ma dobbiamo andare a piedi».

«Abbiamo chiesto alla società di trasporti se può rimettere tutto come lo scorso anno ma ci hanno risposto che non è possibile. Addirittura la risposta di un impiegato Atb alle lamentele di un genitore è stata di svegliare prima il figlio per mandarlo a piedi sino a Petosino, a quasi 2 km di distanza. Già con il servizio di trasporto ci sono sempre stati un bel po’ di problemi (autobus che non si fermano, corse in ritardo o anche cancellate) ma togliere il passaggio di un autobus che veniva utilizzato da molti studenti ci sembra veramente una mancanza di rispetto per chi ogni anno utilizza tutti i giorni i mezzi pubblici per andare a scuola e, dopo aver pagato per un servizio segnalato come presente dalla stessa azienda, si trova l’amara sorpresa di vederlo soppresso senza una valida spiegazione».

Segnalateci le vostre difficoltà, fateci avere fotografie e video che documentino quello che sperimentate ogni giorno durante i vostri viaggi. Potete intervenire nel dibattito scrivendo nello spazio dedicato ai commenti, oppure inviare il vostro materiale a redazioneweb@eco.bg.it .


© RIPRODUZIONE RISERVATA