L’A4: «Con noi si risparmia»
Un cartello, è guerra sui pedaggi

Si inasprisce la «guerra» fra le autostrade A4 Milano-Venezia e la A35 Brescia-Bergamo-Milano che potrebbe arrivare a coinvolgere anche l’Antitrust. Sul fonte delle tariffe la società Autostrade per l’Italia ha sferrato il suo attacco contro la Brebemi spa.

L’A4: «Con noi si risparmia» Un cartello, è guerra sui pedaggi
Il cartello info prezzi dell’A4
(Foto di Yuri Colleoni)

Si inasprisce la «guerra» fra le autostrade A4 Milano-Venezia e la A35 Brescia-Bergamo-Milano che potrebbe arrivare a coinvolgere anche l’Antitrust. Sul fonte delle tariffe la società Autostrade per l’Italia ha sferrato il suo attacco contro la Brebemi spa.

Lo ha fatto facendo ricorso a uno strumento che, probabilmente, fino a ora si era visto poco utilizzato, se non per nulla, in ambito autostrade. Su un tratto della Milano-Venezia, in prossimità del casello di Brescia centro, Autostrade per l’Italia ha installato un cartello in cui vengono comparati i prezzi dei pedaggi dell’A4 con quelli della A35 per quanto riguarda la tratta «da Brescia ovest a Milano est».

Si tratta quindi di una pubblicità comparativa con il quale la Milano-Venezia conta di presentarsi come autostrada più economica. Brebemi per ora non replica.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 25 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA