Martedì 04 Febbraio 2014

Moro in streaming dal campo base

Diretta dal Nanga Parbat alle 11.30

Simone Moro

Su Orobie.it prima di sferrare l’attacco finale al Nanga Parbat. Mercoledì 5 febbraio alle 11,30 Simone Moro, assieme ai compagni di spedizione Emilio Previtali e David Goettler, interverrà in diretta streaming dal campo base del Nanga sul portale del mensile con cui collabora ormai da dieci anni: www.orobie.it .

Un’occasione per ascoltare dal vivo le impressioni dopo un mese trascorso sulle pendici della nona montagna della terra e alla vigilia del tentativo alla vetta. Con ogni probabilità, domani, Moro e il compagno tedesco Goettler saliranno nuovamente ai campi alti, dopo alcuni giorni di maltempo con l’obiettivo di trovarsi già in quota nel momento in cui si aprirà la finestra meteo favorevole prevista a cavallo del weekend.

Per il momento tutto è filato liscio in questo secondo tentativo invernale al Nanga Parbat. La scorsa settimana Simone e David avevano superato i 7 mila metri, dormendo una notte a campo 3 a quota 6.700. «La salita – scriveva nei giorni scorsi Simone – è stata preparata a dovere sia per quanto riguarda i materiali sia per quanto riguarda l’acclimatamento. A partire dalla prossima ascensione potremo pensare alla cima». Una cima che potrebbe proiettare Moro direttamente nella storia dell’alpinismo come il primo scalatore ad aver salito 4 ottomila ancora inviolati nella stagione più fredda.

Nei prossimi giorni sapremo infatti se allo Shisha Pangma, al Makalu e al Gasherbrum II, si affiancherà anche il Nanga Parbat. A seguire e a raccontare praticamente in presa diretta il tentativo ci penserà Emilio Previtali, snowboarder e alpinista, che in questa spedizione si è però dedicato soprattutto agli aspetti più strettamente legati alla comunicazione.

A proposito: quanti volessero rivolgere qualche domanda a Emilio, a Simone e a David durante la diretta potranno farlo scrivendo a [email protected]

© riproduzione riservata