Mercoledì 11 Giugno 2014

Preso un altro scafista a 4 ruote

Portava dieci siriani in Germania

Trasportava, stipati come animali in un furgone, dieci siriani in Germania. Li aveva caricati a Milano, nei pressi della stazione Centrale e, per la «modica» somma di 700 euro a testa li avrebbe portati in Baviera, dove avrebbero potuto chiedere asilo politico.

Nel retro del furgone, quando lo hanno aperto, gli agenti della polizia stradale di Seriate hanno trovato 3 donne e 7 uomini: fra loro anche tre bambini di 1, 2 e 13 anni, oltre a un anziano.

Secondo gli accertamenti i profughi apparterrebbero tutti alla stessa famiglia: sarebbero arrivati a Milano autonomamente e qui, probabilmente indirizzati da qualcuno che li aveva preceduto, si sono rivolti a chi organizza questi viaggi oltre le Alpi.

La polstrada ha fermato il furgone lungo l’autostrada nei pressi di Grumello del Monte: alla guida c’era un romeno di 25 anni, pluripregiudicato e senza fissa dimora. Per lo scafista a quattro ruote sono immediatamente scattate le manette: è finito nel carcere di via Gleno.

© riproduzione riservata