Venerdì 13 Giugno 2014

Ranzanico, 16enne ustionato

da una bomboletta di gas

Elicottero del 118 elisoccors o

Un ragazzo di 16 anni è rimasto gravemente ustionato dalla fiammata uscita da una bomboletta di gas. E’ successo a Ranzanico. Il ragazzo ha riportato ustioni agli arti e al volto. Sul posto sono giunti una automedica e l’elisoccorso.

Il ragazzino stava giocando e armeggiando con una bomboletta spray, ma questa gli è esplosa tra le mani ustionandolo su tutto il corpo.

Difficile capire di preciso cosa sia successo: il ragazzo, pur rimanendo sempre cosciente, è riuscito solo a chiedere aiuto.

Il vigile del paese e una negoziante lo hanno visto arrivare di corsa nella piazza del municipio, verso le 17,30, urlando e implorando aiuto: aveva ustioni dalla testa ai piedi.

L’agente di polizia locale e la commerciante hanno cercato di prestargli i primissimi soccorsi, stando attenti a non peggiorare la situazione, e hanno chiamato il 118. Da Bergamo la centrale operativa ha mobilitato un’autoambulanza della Croce Blu di Lovere e l’eliambulanza del 118.

© riproduzione riservata