Martedì 10 Dicembre 2013

Sciopero dei forconi, primi disagi

Azioni di disturbo in centro - I video

Protesta dei forconi
(Foto by FotoBerg)

Primi disagi, questa mattina, a Bergamo per la presenza dei presìdi allo sciopero dei forconi. I manifestanti concentrati al rondò di Orio al Serio dell’asse interurbano di fatto hanno rallentato il traffico dell’ora di punta.

Lunghi gli incolonnamenti lungo la circonvallazione, tanto che numerosi automobilisti hanno dovuto cambiare percorso per raggiungere il posto di lavoro o il centro cittadino.

A Orio i camionisti stanno facendo volantinaggio e si è accampato sotto il cavalcavia che si raggiunge dalla città percorrendo prima via Don Bosco e quindi la via Per Orio.

Attorno alle 10 i manifestanti hanno sospeso il volantinaggio e la situazione viaria è migliorata sulla circonvallazione. Poco dopo però i manifestanti hanno messo in scena azioni di disturbo in centro città. Alcune auto disposte sulle varie corsie hanno marciato a rilento rallentando il traffico che sopraggiungeva alle loro spalle.

Ieri pomeriggio erano una sessantina i manifestanti: non solo camionisti ma anche gente proveniente da altri settori come il commercio e i professionisti, esodati e disoccupati.

Altri presìdi a Treviglio al l’incrocio della strada fra Treviglio e Cassano non lontano dallo stabilimento Same e nell’Isola a Medolago.

© riproduzione riservata