Venerdì 14 Febbraio 2014

Teem in esercizio da luglio

In funzione con la Brebemi

Aria di innesto dell'autostrada Brebemi con la tangente esterna milanese Teem in una foto di dicembre

«L’Arco Teem, ovvero i sette chilometri di Tangenziale Est Esterna di Milano in avanzato stato di realizzazione che consentiranno alla “direttissima” Brescia-Bergamo-Milano di innestarsi sugli assi viari della Cassanese e della Rivoltana invece di sfociare in aperta campagna, entrerà in esercizio a luglio contestualmente a BreBeMi», ha argomentato il consigliere di Tangenziale Esterna Spa con delega alle Relazioni istituzionali Stefano Maullu commentando le dichiarazioni rilasciate oggi dal presidente di BreBeMi Francesco Bettoni.

«San Valentino mi sembra, dunque, il giorno più adatto per ribadire che Teem e BreBeMi, dal settembre scorso già strutturalmente “fidanzate” grazie al completamento di tutte le intersezioni previste e dal dicembre scorso “promesse spose” sull’onda dell’acquisizione del controllo di entrambe le Società da parte del Gruppo Gavio, convoleranno a giuste nozze tra poco più di tre mesi».

«La costruzione dell’Arco Teem, intrapresa nel giugno 2012 e consolidata finanziariamente dal closing (2,2 miliardi di euro) raggiunto da TE tre giorni prima di Natale, ha, del resto, imboccato la dirittura finale con il completamento dell’80% degli interventi progettati. Pure TE si sta, quindi, preparando ad accogliere le massime cariche dello Stato che parteciperanno alla celebrazione del matrimonio tra la modernizzazione viaria e la nuova l’occupazione incarnato dall’apertura contemporanea di Arco Teem e BreBeMi».

© riproduzione riservata