Sabato 28 Giugno 2014

Tentano un colpo all’Apple store
Oriocenter, guardia spara in aria

Monitor di videosorveglianza a Oriocenter
(Foto by Colleoni)

Sono arrivati in piena notte a Oriocenter, attrezzati con corde e arnesi da scasso per assaltare l’Apple store, ma prima che riuscissero a entrare sono stati scoperti da una guardia giurata che li ha messi in fuga sparando un colpo di pistola in aria.

Attimi concitati nella nottata tra venerdì 27 e sabato 28 giugno a Orio al Serio, dove due malviventi, se non fossero stati scoperti in tempo, sarebbero probabilmente riusciti a fare incetta di iPhone, iPad e altri costosi apparecchi elettronici della celebre azienda informatica statunitense che proprio nel centro commerciale bergamasco ha voluto uno dei suoi punti vendita ufficiali.

Tutto è successo in pochi minuti, a tarda notte. I ladri, secondo una prima ricostruzione, avevano raggiunto un lucernario e stavano cercando di forzarlo per poi calarsi all’interno, quando una delle guardie giurate della «Sorveglianza Italiana» incaricate di presidiare il centro commerciale (l’area è sorvegliata 24 ore su 24) li ha notati ed è intervenuta, illuminandoli con un faro.

Alla vista dell’agente i due banditi, che oltre agli arnesi da scasso pare avessero anche una sbarra di legno, avrebbero avuto un accenno di reazione e poi, resisi conto che ormai il colpo era definitivamente sfumato, sono scappati: proprio in quelle fasi concitate la guardia giurata ha esploso un colpo verso l’alto, a scopo intimidatorio. L’agente ha anche tentato di inseguirli, chiedendo nel frattempo rinforzi alla centrale operativa: sul posto sono arrivate in pochi minuti altre pattuglie della stessa vigilanza e dei carabinieri, ma i ladri sono riusciti a far perdere le loro tracce.

Nel successivo sopralluogo le guardie e i militari dell’Arma hanno trovato vicino al punto in cui i ladri stavano tentando di entrare un borsone con all’interno diversi arnesi da scasso: tutto il materiale è stato sequestrato per gli accertamenti del caso.

© riproduzione riservata