Giovedì 08 Maggio 2014

Tutti gli appuntamenti di venerdì 9

Teatro Donizetti, c’è il Gan Galà

Il weekend inizia in musica col Gran Galà, ma le occasioni per passare un po’ di tempo fuori casa certo non mancano. Anche quelle un po’ particolari come il Ghost Tour notturno per le vie di Città Alta. Basta scorrere l’elenco per trovare qualche cosa di carino da fare.

MUSICA E GALÀ

GRAN GALÀ BERGAMO

Ore 20,30, Teatro Donizetti, piazza Cavour, Maria Teresa Ruta presenta il 13° Gran Galà Bergamo, serata a favore dell’Associazione Cure Palliative onlus. Special guest Elio in «Pierino e il Lupo» di Serghej Prokofiev, con la partecipazione del Milano Metropolitan orchestra diretta da Stefano Miceli, del coro Kika Mamoli dell’Associazione cure palliative, diretto dal maestro Damiano Rota, la banda musicale di Carobbio degli Angeli diretta dal maestro Silvano Brusetti.

«MUSICACCOLTA»

Al Teatro Lottagono di piazzale San Paolo 35, continua la rassegna concertistica di musica classica «MusicAccolta»: ore 20,45, concerto del chitarrista Livio Gianola accompagnato da «Cuerda Flamenca» con Stefano Lanza al flauto, Francesco Perrotta, percussioni, Francesca Belloli e Francesca Ghilardi (palmas).

LE CATTIVE STRADE

Ore 21, al Creberg Teatro, via Pizzo della Presolana, «Le cattive strade» incontro-spettacolo di e con Andrea Scanzi e Giulio Casale, dedicato a Fabrizio De Andrè.

MUZIO COME MUSICA - SPOSTATO al 12 maggio presso il liceo Secco Suardo.

Ore 20,45, auditorium del Liceo Mascheroni, via Alberico da Rosciate, esibizione dell’Orchestra giovanile provinciale «Maggio in 7 note» a cura dell’Ufficio scolastico territoriale di Bergamo. - Appuntamento spostato al 12 maggio presso il liceo Secco Suardo

ROCK AL DRUSO

Ore 22,30, al Druso Circus di via Galimberti, concerto del gruppo «Rusties».

ROCK, METAL E HIP-HOP AL POLARESCO

Ore 22, al Polaresco, concerto dei gruppi «Pinguini tattici nucleari» e «Le pagine sante».

Provincia

DALMINE, ROCK AL PAPRIKA

Ore 22,30, al Paprika di Mariano, concerto del gruppo «Wild Ballerina».

ORIO AL SERIO, LIVE ALL’HANGAR ’73

Ore 21,30, via Galilei 73, esibizione della band «Dr. Funkenstein» con un live con la musica dei mitici anni 70/80.

SERIATE, STAGIONE LIRICA «CITTÀ DI SERIATE»

Ore 21, al cineteatro Gavazzeni, via Marconi 40, in scena «Cavalleria rusticana» dramma musicale in un atto di Pietro Mascagni. L’opera è preceduta da cori e arie di Verdi, Rossini ie Donizetti con l’Orchestra Filarmonica Lombarda, il Coro lirico di Parma, maestro del coro Romano Oppici, direttore il maestro Antonio Brena, regia e scenografia di Raffaele Tintori.

VALCANALE DI ARDESIO, AD MEMORIAM

Continua l’11.a edizione della rassegna «Ad Memoriam», dedicata a Luciano Scainelli; ore20,30, nella parrocchiale di Santa Maria Assunta «Espressioni musicali di ogni epoca» con il complesso polifonico vocale Legictimae Suspicionis.

TEMPO LIBERO

BERGAMO DALL’ALTO E BERGAMO SOTTERRANEA

Apertura al pubblico della Torre di Gombito per la salita alla terrazza panoramica, via Gombito 13, della Fontana del Lantro, via Boccola e delle Cannoniere di S. Giovanni e di S. Michele, viale delle Mura. Le visite sono libere e gratuite e si possono effettuare alla Torre del Gombito il lunedì e venerdì ore 14,30-16,30; sabato, domenica e festivi ore 10-12 e 14,30-16,30 (è necessaria la prenotazione allo 035.242.226); alla Cannoniera di S. Giovanni e alla Fontana del Lantro il lunedì e venerdì ore 14-18, sabato, domenica e festivi ore 10-12 e 14-18; alla Cannoniera di S. Michele, la domenica e festivi ore 10-12 e 14-18. Info: Iat Città Alta, via Gombito 13 tel. 035.242.226 oppure Iat Città Bassa, Urban Center, viale Papa Giovanni XXIII, 57, tel. 035.210.204.

BERGHEM GHOST TOUR

Ore 21, con ritrovo davanti all’edicola di Colle Aperto, partenza del «Berghem Ghost Tour», una visita guidata notturna, durante la quale si incontreranno (a dar loro vita saranno gli attori del teatro Lavori in Corso) sette fantasmi della storia e della leggenda orobica. Prenotazione obbligatoria allo 035.262565 o allo 035.0601917, [email protected]

LUDOTECA PARCO LOCATELLI

Dalle ore 16 alle 18,30, apertura della Ludoteca Parco Locatelli, via Diaz 1, con gioco libero per tutti i bambini. Ore 16,45, laboratorio di creazione di collane.

LUNA PARK

Sul piazzale della Celadina, tradizionale Luna park, in programma fino al 25 maggio. Ogni mercoledì 100 attrazioni accessibili al costo simbolico di un euro.

SPRING BREAK

Sul piazzale degli alpini, «Spring break» dedicata ai giovani con sport, musica e creatività che mettono al centro il mondo degli universitari e in generale dei ragazzi dai 19 ai 30 anni, promosso dall’associazione Zenith in collaborazione con «L’Eco di Bergamo». Fino a domani.

FIERE, FESTE E TRADIZIONI

ROMANO DI LOMBARDIA, FIORI, COLORI E GUSTI

Dalle 9, tra piazza Roma e piazza 4 Novembre, esposizione-mercato promossa dall’Associazione dei commercianti ambulanti con fiori, prodotti colorati come tessuti e prodotti tipici agroalimentari italiani. Fino a domenica.

COMUN NUOVO, SAGRA DI BRIGHELLA

Nell’area feste di via Azzurri d’Italia 2006, «Sagra di Brighella», con musica, gruppi folk, sfilate in costume e cucina tipica dalle ore 19; in programma fino all’11 maggio.

SERIATE, FESTA A PADERNO

Festeggiamenti per i 10 anni di attività del centro Pastorale Giovanni XXIII e per la Madonna di Paderno, ore 8,30, preghiera delle Lodi nella chiesa di S. Alessandro; ore 9 e 17,30, eucarestia nella chiesa Giovanni XXIII; ore 20,30, preghiera del rosario nella chiesa di S. Alessandro. Ore 21, esibizione del Coro United for Music, un tuffo nel musical.

SPIRANO, LA STREET BIER FEST

Nella zona industriale che si affaccia sulla Strada Francesca, «Street bier fest», festa dedicata alla birra con piatti della tradizione orobica e musica live; in programma fino all’11 maggio.

VAL BREMBILLA, AVIS IN FESTA

Nell’area mercato, festa dell’Avis, in programma fino al 17 maggio; ogni sera, cucina tipica, tombolate e musica.

E DA NON PERDERE

CANTI E BALLI FOLK

Ore 21, nella sala riunioni del Ducato di piazza Pontida, in via Borgo Palazzo 209, continua il corso di canti e balli folk, a cura del gruppo «I Gioppini di Bergamo».

SCUOLA DI DIALETTO BERGAMASCO

Dalle ore 18 alle 19,30, alla sede del Ducato di piazza Pontida, scuola di dialetto bergamasco; in programma tutti i venerdì fino al 23 maggio.

Incontri

Bergamo

FESTIVAL DELLA CULTURA

Continua il festival sul tema «Fare la pace: i confini del mondo e le speranze degli uomini»: ore 18, teatro alle Grazie, viale Papa Giovanni XXIII, Michela Marzano, filosofia e scrittirce rispopnderà alle domande sul tema dell’«amore» dell’editore Vittorio Bo e di Carlo Dignola, giornalista de «L’Eco di Bergamo». Ore 21, sala Oggioni del Centro Congressi Giovanni XXIII, viale Papa Giovanni XXIII 106, «Lectio magistralis» di Zygmunt Bauman, sociologo, su «I confini del mondo e le speranze degli uomini» coordina Giulio Brotti.

CALUSCO D’ADDA, SERATA SU LEUCEMIA

Ore 20,30, sala civica, via Comi, località Vanzone, serata sulle varie forme di leucemia dal titolo «Io voglio vivere e tu?», a cura dell’Associazione Federica Albergoni. Relatori Maurizio Albergoni, Roberto Colleoni e come testimonial Walter Scotti, Emanuela Cortesi ed Alessandra Mazzoleni.

NEMBRO, IL LAVORO PRECARIO

Ore 21, in biblioteca centro cultura, incontro con Stefano Tomelleri che parla sul tema «Dal lavoro flessibile e precario all’amore per le cose ben fatte».

ORIO AL SERIO, OLTRE IL CIELO

All’Aeroclub, chiusura del ciclo di incontri dal titolo «Oltre il cielo», dedicato all’astronomia e all’astrofisica, organizzato dall’Associazione culturale «Edutainment360»; ore 21, Pietro rinaldi, di «Edutainment360», parla sul tema «Le aurore boreali».

S. OMOBONO TERME, SOS BULLISMO

Ore 20,45, nella sala consiliare del comune, incontro con le psicologhe Emanuela Zini e Paola Carminati, sul tema «Sos bullismo! Corpo e mente in adolescenza».

ZOGNO, L’ALIMENTAZIONE

Ore 20,30, nella sala polifunazionale della scuola media, incontro con Simona Fiorina, tecnologo alimentare, sul tema «Bugie nel carrello».

COLOGNO AL SERIO, RICAMI PER I MISSIONARI

Nella sala Cavallo del municipio, «Mostra di primavera», organizzata dal gruppo di ricamo intitolato a suor Giuseppina Gritti, in collaborazione con il gruppo missionario. I proventi andranno ai missionari locali che operano nel mondo. Fino all’11 maggio. Orari: feriali 8,30-10,30 e 15,30-17,30; domenica 8-12 e 15-19,30.

© riproduzione riservata