Sabato 21 Giugno 2014

Apre la lounge «Riva Aquarama»

Vernissage con Alberto di Monaco

Lounge Riva Aquarama a Monaco

Piace la lounge «Riva Aquarama», spazio di lusso inaugurato ieri nel contesto della nuova sede dello Yacht Club de Monaco, che porta la firma del noto architetto e designer britannico Norman Foster.

Positivi i giudizi a caldo sullo spazio esclusivo al quinto piano dell’edifico a forma di ponte di nave da cui si gode un panorama altrettanto esclusivo del piccolo Principato di Monaco, la cui storia, come oltre mezzo secolo fa, si intreccia ancora una volta con il brand Riva di Ferretti Group, il cui maggior azionista oggi è il colosso cinese Weichai Power.

Il progetto è nato dalla partnership tra Ferretti e lo Yacht Club de Monaco, considerati legame e stima con il fondatore del marchio, Carlo Riva. Erano gli anni ’50 e Monte Carlo vedeva sfrecciare sull’acqua e ormeggiati ai pontili della Riva Monaco Boat Service questi gioielli in mogano.

Carlo Riva è socio storico del prestigioso YCM e nel 2005 è stato insignito del titolo di «Personnalité de la mer» dal principe Alberto II di Monaco, presente ieri all’inaugurazione. Stima ma anche affetto che risalgono ai tempi del principe Ranieri, il quale ripose piena fiducia in questo «caparbio bergamasco», quando, nella seconda metà degli anni ’50, realizzò i primi pontili nella baia di Port Hercule.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 21 giugno 2014

© riproduzione riservata