Sabato 01 Marzo 2014

Internet, c’è il 4G di Tim

Si va ultraveloci in 27 paesi

Connessione ultraveloce e tempi di download e upload più rapidi: anche in provincia di Bergamo sbarca la tecnologia 4G di Telecom Italia, la quarta generazione della telefonia mobile. Dopo l’approdo nel capoluogo, la compagnia telefonica annuncia di essere arrivata anche in ventisette paesi orobici.

Con questa operazione in Lombardia salgono a 137 i comuni coperti dalla nuova rete mobile 4G di Tim che permette la trasmissione dei dati con una velocità fino a 100 Megabit al secondo in download e fino a 50 Megabit al secondo in upload, rendendo disponibili servizi e contenuti multimediali in alta definizione in mobilità.

«Questo risultato è il frutto del forte impulso che Telecom Italia sta dando in Lombardia – fa sapere la compagnia telefonica – ai programmi di copertura della nuova rete Lte-Long Term Evolution, confermandosi in questo modo motore dell’innovazione sul territorio».

Dunque anche nella provincia di Bergamo ora è possibile avere internet superveloce di Tim. Non più solo in città, ma anche in ventisette paesi: Almè, Almenno San Bartolomeo, Almenno San Salvatore, Barbata, Barzana, Boltiere, Brembate Sopra, Calusco, Carvico, Cenate Sopra, Cenate Sotto, Credaro, Fara Olivana con Sola, Gorle, Isso, Lallio, Martinengo, Nembro, Osio Sotto, Ponte San Pietro, Pradalunga, Romano di Lombardia, Sarnico, Seriate, Torre Boldone, Verdello e Villa d’Almè.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 1° marzo

© riproduzione riservata