Lunedì 17 Ottobre 2011

Atalanta in festa per il 104°
Maxi torta, ex e molti amici

Centoquattro di questi giorni cara Atalanta. Tra un occhio al presente, con il pareggio contro l'Udinese in saccoccia e una classifica che sorride, e un tuffo nel passato, l'Atalanta ha festeggiato il compleanno a dovere. Sul sintetico di Zingonia una rappresentativa Atalanta Master ha onorato l'occasione giocando un amichevole contro i Boston Braves, formazione master americana, davanti a circa 300 persone.

I tifosi atalantini, in barba al lunedì lavorativo, hanno preso d'assalto la tribunetta di Zingonia, acclamando i loro beniamini di una volta. In campo infatti sono scesi gente del calibro di Magrin, Mastropasqua, Magoni, Pasciullo, Perrone, Garlini, Magnocavallo, Rossi e Nicolini solo per citarne alcuni; in divisa da giocatore anche il dirigente atalantino Umberto Bortolotti.

Al termine del primo tempo anche il presidente Antonio Percassi è arrivato per la festa, accompagnato dal figlio Luca, da Spagnolo e anche Emiliano Mondonico, che ha seguito il match a bordo campo insieme alla dirigenza atalantina.

E' stato il Mondo l'ospite d'onore della giornata, che ha seguito i suoi ragazzi, quelli che hanno reso l'Atalanta grande insieme a lui negli Anni '80. Per la cronaca la partita è terminata 6-3 in favore dei bergamaschi. In rete per i nerazzurri ci sono andati Magoni, quattro gol apparso ancora pronto a dare filo a torcere ai suoi ragazzi del Renate, squadra che allena in Seconda Divisione. Il selvinese è stato il vero mattatore del match, ma in rete ci è andato anche Carletto Perrone, altro folletto ancora in gran forma e Magnocavallo, il più applaudito per la sua simpatia.

Al termine del match è stata festa grande per i protagonisti dell'incontro e tutti i presenti. Fuori dal negozio firmato Atalanta di Zingonia è seguito il taglio della torta con capitan Bellini e con la presenza della famiglia Percassi al gran completo. Dopo l'estate più dura della sua storia, lasciata alle spalle con un partenza da applausi, è arrivato il momento di festeggiare e forse, tirare un sospiro di sollievo. Buon compleanno Atalanta.

Simone Masper

a.ceresoli

© riproduzione riservata