Lunedì 02 Gennaio 2012

L'AlbinoLeffe e la via del silenzio
«Stop alle conferenze stampa»

Coinvolto nell'inchiesta sul calcioscommesse dalle rivelazioni del suo ex difensore Carlo Gervasoni, l'AlbinoLeffe sceglie di seguire d'ora in poi la via del silenzio. «Non sono previste conferenze stampa fino a nuova indicazione - ha spiegato il club orobico in una nota -, la società ha deciso di concentrarsi sul campo, per lasciare la giusta serenità in questo momento ai giocatori e allo staff tecnico». Alcuni giorni fa il presidente Gianfranco Andreoletti, in una lettera aperta ai tifosi, aveva ribadito la totale estraneità del club alle presunte combine.

Ricordiamo invece che la squadra bluceleste è attesa il 6 gennaio (ore 12,30) dalla delicata trasferta contro il Torino battistrada nell'ultima giornata del girone d'andata di serie B. I seriani sono a quota 21 e un pareggio con i granata (41) sarebbe preziosissimo per cementare una classifica che resta abbastanza precaria (sestultima posizione, l'ultima utile per evitare sia retrocessione, sia playout).

m.sanfilippo

© riproduzione riservata