Lunedì 30 Gennaio 2012

Il Novara ingaggia Mondonico
Il mister: «Si è chiuso un cerchio»

Emiliano Mondonico è il nuovo allenatore del Novara. Subentra ad Attilio Tesser, esonerato nel pomeriggio dalla società. Lo si è appreso dal patron del Novara, Massimo De Salvo, dopo che vari siti internet e Sky avevano anticipato la notizia.

«Non voglio avere rimpianti - ha spiegato De Salvo - e voglio provarci fino alla fine. La squadra aveva bisogno di una scossa e dunque, pur con una grande e profonda amarezza nel cuore, ho dovuto prendere questa decisione».

Mondonico, un tecnico che ha 915 panchine sulle spalle (di cui 435 in serie A) e una grande esperienza, è stato scelto - ha spiegato De Salvo - perché «ha dato il suo ok alla rosa, con la quale - ha aggiunto - è convinto di poter fare un buon lavoro. E se ha esigenze particolari vedremo di accontentarlo anche se manca un solo giorno alla fine del calciomercato».

«Il primo pensiero è che si è chiuso il cerchio: alla fine di gennaio scorso l'operazione, a distanza di un anno il caso vuole che torni a fare la vita che ho sempre fatto - le prime parole di Mondonico a Radio Sportiva -. Dispiace per Tesser, durante i miei momenti difficili si è sempre interessato e mi è stato vicino: il calcio e la vita sono fatti anche di queste cose. Mi auguro che il Novara possa far bene, i meriti sarebbero soprattutto i suoi» ha sottolineato Mondonico, che verrà presentato martedì a mezzogiorno. Mondonico proprio un anno fa era stato operato per un tumore.

Mondonico, ex allenatore dell'AlbinoLeffe, ha vinto dunque la concorrenza con Papadopulo. A conferma del nome di Mondonico come successore di Tesser c'erano state anche le parole del presidente dell'AlbinoLeffe Gianfranco Andreoletti che, a margine della presentazione dell'allenatore Valter Salvioni, aveva commentato: «Ci siamo sentiti per telefono e si è congratulato per la mia scelta. Oggi lui potrebbe avere un appuntamento importante, gli faccio in bocca al lupo». I giornalisti pensavano a un appuntamento relativo alla sua salute, invece era la chiamata del Novara.

Intanto il popolo su Facebook si è mobilitato: tutti tifano per la nuova avventura del «Mondo». Ricordiamo che Mondonico non allenava in serie A dalla stagione 2004/'05, ovvero da quando era seduto sulla panchina della Fiorentina.

e.roncalli

© riproduzione riservata