Domenica 15 Aprile 2012

«L'Atalanta penserà a Maria Carla»
Percassi: parte della nostra famiglia

«Ritengo sia mio dovere personale e quello dell'Atalanta prenderci cura per sempre di Maria Carla Morosini, così come avrebbe fatto Piermario se la sua esistenza non fosse stata tragicamente stroncata». Lo ha dichiarato il presidente dell'Atalanta Antonio Percassi attraverso una breve nota pubblicata sul sito della società orobica a proposito dell'assistenza nei confronti della sorella disabile di Piermario Morosini. «Maria Carla Morosini sarà per sempre parte della famiglia atalantina e non dovrà mai preoccuparsi di nulla».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata