Venerdì 21 Settembre 2012

Atalanta, centrocampo in difficoltà
Cazzola dovrà fare gli straordinari

L'infortunio di Biondini è arrivato nel peggior momento possibile della stagione. Dopo la vittoria di San Siro l'Atalanta ha la possibilità di fare un passo avanti importante in classifica, visto che due delle tre partite di settimana prossima si giocheranno a Bergamo.

Ma c'è di più. Nei prossimi quaranta giorni l'Atalanta, a parte la Roma, affronterà solo concorrenti alla salvezza: cinque delle prossime sei partite saranno infatti scontri diretti.

Se i tempi di recupero verranno rispettati (ma è possibile che l'Atalanta si sia tenuta larga) Biondini salterebbe le gare con Palermo, Torino e Siena in casa, Roma e Pescara fuori.

Ma senza andare troppo in là con i ragionamenti, basti pensare ai riflessi che avrà questo infortunio la prossima settimana col primo turno infrasettimanale di questa stagione: giocando ogni tre giorni Colantuono avrà bisogno di avere più risorse e forze fresche possibili ma in mezzo al campo avrà gli uomini contati.

Carmona continua ad avere problemi: e il mister rischia seriamente di avere un solo mediano a disposizione, Cazzola, che sarà costretto agli straordinari.

Leggi tutto su L'Eco di Bergamo del 21 settembre

r.clemente

© riproduzione riservata