Martedì 02 Ottobre 2012

Si pensa alla difesa per Roma
Manfredini: cauto ottimismo

Esaurito il bonus-riposo, l'Atalanta torna ad allenarsi martedì pomeriggio 2 ottobre a Zingonia con una seduta alle 15. Colantuono comincerà a studiare la formazione da opporre alla Roma, ma molto dipenderà dal recupero di Manfredini.

A tal riguardo c'è un discreto ottimismo: Manfredini si è subito fermato appena ha sentito indurirsi il flessore della coscia sinistro e dunque non dovrebbe aver aggravato la situazione. Martedì il difensore farà comunque un esame di controllo per avere la certezza che non ci siano lesioni, anche minime, e poi si stabilirà il programma di recupero.

Se l'ecografia non riserverà sorprese, Manfredini potrebbe anche recuperare per la gara con la Roma e questa sarebbe una gran bella notizia per la difesa che già dovrà fare a meno dello squalificato Lucchini e degli infortunati Bellini, Capelli e Stendardo.

Qualche dubbio anche dalla cintola in su: dovrebbero essere sicuri Cigarini, Cazzola e Moralez, a destra potrebbe esserci il rientro di Schelotto dal 1' con Bonaventura a contendere a De Luca un posto al fianco (o alle spalle) di Denis.

Leggi di più su L'Eco di martedì 2 ottobre

m.sanfilippo

© riproduzione riservata