Lunedì 21 Gennaio 2013

Sneijder è del Galatasaray
L'Inter all'assalto di Schelotto

La telenovela è finita. Wesley Sneijder non è più un giocatore dell'Inter e la sua nuova destinazione è il Galatasaray. Con i soldi incassati dalla cessione dell'olandese (e il risparmio dell'ingaggio), l'Inter si rinforzerà.

Il primo nome sulla lista infatti è Ezequiel Schelotto: ora si può finalmente chiudere. Secondo quanto risulta a FcInterNews.it, ora tra Inter e Atalanta arriverà l'accordo e non ci saranno più ostacoli. Sarà quindi Schelotto il primo rinforzo nell'immediato, si può chiudere nei prossimi giorni. Ma non sarà l'unico: ora, con i soldi che arriveranno dal Galatasaray, l'Inter può chiudere altri affari, soprattutto per rinforzare il centrocampo.

Dopo un incontro avvenuto ieri sera tra gli emissari del club turco e l'entourage dell'olandese, nella giornata di oggi la situazione si è fatta più chiara grazie al faccia a faccia tra il Massimo Moratti e il trequartista, che ha comunicato al presidente nerazzurro la volontà di trasferirsi in Turchia durante un pranzo avvenuto a Milano.

Secondo le prime indiscrezioni l'accordo sarebbe fino al 2016: l'olandese guadagnerebbe 5 milioni. All'Inter andrebbero sette milioni e mezzo. 

In dieci giorni l'Inter proverà anche a strappare Paulinho al Corinthians. A luglio il centrocampista costava otto milioni, ora ne vale almeno il doppio e la trattativa è tutta da imbastire. Se i brasiliani dovessero decidere di trattenere ulteriormente il proprio gioiello, la scelta potrebbe cadere sul cileno Jaime Valdes, regista oggi al Parma.

e.roncalli

© riproduzione riservata