«Ahmet Calik R.I.P.», Demiral ricorda il connazionale scomparso in un incidente stradale

«Ahmet Calik R.I.P.», Demiral ricorda il connazionale scomparso in un incidente stradale

Demiral, una maglietta per Calik. Il difensore di origine turca ricorda il connazionale scomparso.

«Ahmet Calik R.I.P.». È la scritta sulla maglietta indossata da Merih Demiral sotto la divisa di gioco in occasione dell’ottavo di Coppa Italia a Bergamo vinto contro Venezia. Il difensore turco ha ricordato così il connazionale, giocatore e capitano del Konyaspor, morto martedì mattina in un incidente stradale.

Demiral con la sottomaglia dedicata all’amico connazionale Calik

Demiral con la sottomaglia dedicata all’amico connazionale Calik

L’intera squadra dell’Atalanta ha posato fuori dagli spogliatoi del Gewiss Stadium con la maglia-dedica Calik per una foto pubblicate sul profilo Instagram del prestito juventino ai nerazzurri, che a commento ha scritto semplicemente ’Ahmet Calik’ seguito da un cuore.

Ecco il post

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Merih Demiral (@merihdemiral)


© RIPRODUZIONE RISERVATA