Martedì 14 Gennaio 2014

Christmas Match, gran successo

La più quotata? Quella di Moralez

Maxi Moralez in Atalanta - Catania
(Foto by Magni Paolo Foto)

Un successo inatteso e in controtendenza rispetto al difficile momento economico attuale: il cuore dei tifosi nerazzurri si conferma grande, specie quando alla beneficenza si abbina una maglia dell’Atalanta come la casacca rosso natalizia indossata dai calciatori nerazzurri lo scorso 22 dicembre nella partita contro la Juventus.

Il montepremi totale dell’asta delle 29 maglie del «Christmas Match 2013» è di 10mila euro netti, ben oltre i 7400 della scorsa edizione dell’iniziativa voluta dalla società Atalanta in collaborazione con l’emittente Bergamo Tv.

Una cifra ancora ufficiosa, in quanto i vincitori - che nei prossimi giorni saranno ricontattati dalla redazione sportiva di Bergamo Tv - avranno due settimane di tempo per tradurre in realtà le loro promesse di pagamento tramite bonifico bancario.

Un’asta aperta lunedì 23 dicembre 2013 con aggiornamenti periodici sulle quotazioni delle maglie comparsi sui siti internet de L’Eco di Bergamo e dell’Atalanta, e chiusa nel corso della trasmissione sportiva “TuttoAtalanta” di lunedì 13 gennaio 2014 con gli ultimi rilanci telefonici: il ricavato viene devoluto in beneficenza al «Fondo Atalanta» aperto dalla società nerazzurra presso la «Fondazione della Comunità Bergamasca Onlus».

La palma di maglia più quotata è andata a Maxi Moralez, proprio l’autore dell’unico gol atalantino alla Juventus che ha posto fine alla lunga imbattibilità del portiere bianconero Gigi Buffon: è stata aggiudicata a 600 euro ed è finita ad un tifoso di Calolziocorte.A seguire, in questa speciale classifica, Raimondi a 550, De Luca a 500, Denis a 470 e il terzetto Bonaventura-Cigarini-Stendardo a 420. I vincitori delle maglie rosse, che saranno tutte autografate dai calciatori nerazzurri, saranno invitati a ritirare il loro premio partecipando a fine mese nel pubblico di una puntata speciale di «TuttoAtalanta».

© riproduzione riservata