Sabato 22 Febbraio 2014

Foppa in finale di Coppa Italia

Domenica la sfida alla Rebecchi

Una schiacciata di Valentina Diouf
(Foto by FILIPPO RUBIN/LVP)

In finale! si va in finale! La Foppapedretti piega Modena di Francesca Piccinini, l’illustre ex, in quattro set e conquista la vittoria che apre le porte della finale di Coppa Italia.

Il primo set è spettacolo vero, con due formazioni che si eguagliano e si annullano, si attaccano e si difendono. Finisce 25-23 per la Foppapedretti, ma si capisce che l’equilibrio la farà da padrone.

Cambi in corsa nel secondo: quando Modena inizia a scavare il distacco, dentro Stufi per Foli, Weiss per Smutna e Sylla per Loda. Non basta: Modena chiude 25-17 e riporta la parità.

In avvio di terzo si scatena Folie e con lei si riaccende la miccia di Diouf che martella senza tregua. Con una Enrica Merlo che dà spettacolo con i suoi recuperi e una Sara Loda al 70% di efficienza in attacco, la Foppapedretti si riporta avanti, 25-21.

Quarto parziale con Diouf e Blagojevic protagoniste, Modena non molla, la Foppapedretti fa altrettanto, ma la potenza di Diouf e la classe di Blagojevic fanno la differenza. E in finale ci va la Foppapedretti allo scoccare del ventottesimo punto.

Domenica alle 16.30 sarà di nuovo battaglia, questa volta contro la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza, che ha avuto la meglio in tre set su Busto Arsizio.

Il tabellino

LIU JO MODENA-FOPPAPEDRETTI BERGAMO 1-3

Parziali: 23-25, 25-17, 21-25, 26-28.

LIU JO MODENA: Rousseaux 6, Perinelli, Heyman 18, Paggi 4, Prandi n.e., Andjelic n.e., Petrachi (L) n.e., Cardullo (L), Ruseva 7, Piccinini 13, Fabris 24, Maruotti 1, Rondon 2. All. Chiappafreddo.

FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Klisura, Stufi 1, Bruno, Loda 9, Weiss 1, Blagojevic 10, Merlo (L), Melandri 6, Folie 12, Diouf 29, Smutna 1, Sylla. All. Lavarini

Arbitri: Gianni Bartolini e Ilaria Vagni

Note: durata set 27’, 23’, 26’, 34’. Battute vincenti: Modena 7, Bergamo 1. Battute sbagliate: Modena 12, Bergamo 10. Muri: Modena 9, Bergamo 12.

© riproduzione riservata